Buono sconto Tempo By MOSCHINO

Oggi abbiamo una segnalazione golosissima per le fashion victim. Le più attente alla moda, coloro che amano le grandi marche, quelle delle grandi maison, oggi possono avere la possibilità di acquistare a prezzo scontatissimo una novità bellissima di Tempo!

Nell’ambito dell’iniziativa “Test di gravidanza per uomini” lanciato qualche settimana fa, una provocazione lanciata verso il sesso forte che, ipoteticamente, si trovi ad affrontare la vita nei panni di una donna, ma anche un modo tenerissimo per annunciare ad un futuro papà l’arrivo del proprio pargolo.

Per festeggiare l’iniziativa Tempo ha così lanciato un nuovo design di fazzolettini in scatola. Cosa c’entra la moda? Beh, a firmare le scatole non è uno designer qualunque, ma il meraviglioso stilista Moschino.

Moschino ha collaborato con Tempo per creare un set di scatole colorate, illuminanti e che attirano l’attenzione, proprio come la maison sa fare con i suoi abiti. Insomma non dei semplici fazzoletti, ma veri oggetti di design da esporre e non da nascondere.

Così collegandoci alla pagina ufficiale dell’iniziativa possiamo, oltre ad esplorare l’intera storia e guardare i video dell’iniziativa, scaricare il buono di 0.50 € per l’acquisto di una confezione.

Per richiedere il buono non è richiesta alcuna registrazione. É sufficiente cliccare sul pulsantino presente sulla pagina “Stampa il buono sconto” e successivamente apparirà una nuova finestra nel quale potete stampare direttamente il buono se avete una stampante collegata, oppure potete salvarlo in pdf e stamparlo in un secondo momento.

Il buono sconto è utilizzabile in tutti i principali punti vendita. Si può stampare soltanto un buono sconto per il prodotto.

Non vi resta che stamparlo e ottenere la vostra confezione fashion a prezzo scontato!

<path_to_url>

Sono appassionata di campioncini! Tutto quello che si può ricever gratis DEVE esser mio! Sono sempre a caccia di nuove proposte e di coupon sconto! Seguimi!

Che ne pensi di questo campioncino GRATIS? Scrivicelo!

  • 20 aprile, 2017
  • 292 visite